Piandarca tra gli affreschi dell’Abazia di San Pietro a Perugia

Pubblicato da: Elisa Tomassetti In: Notizie Sopra: Commento: 0 Colpire: 107

Piandarca tra gli affreschi dell’Abazia di San Pietro a Perugia

Tanta è la passione che ci spinge verso l’arte che, ogni qualvolta si presenta l’occasione di poter mettere la ciliegina sulla torta ad un evento già grande e bello di suo, noi non possiamo tirarci indietro.

Così è stato lo scorso 29 dicembre all’Abazia di San Pietro a Perugia. Come ogni anno l' Associazione San Pio da Pietrelcina Onlus - Perugia organizza il concerto intitolato Le Cantique de Noël per augurare a tutti buon Natale e un felice inizio di anno nuovo.

Due erano i cori che si sono esibiti sull’altare dell’Abazia quella sera: “I Cantori di Perugia” e la Corale Polifonica di Ponte Valleceppi, diretti dal Maesto Vladimiro Vagnetti. Per noi è stato un onore aver avuto la possibilità di allestire un banchetto di chiusura per orchestrali e pubblico con i prodotti di punta della linea Piandarca. Il banchetto ha avuto luogo nella sagrestia dell’Abazia, un trionfo di decorazioni ad affresco del 1574 del perugino Girolamo Danti, fratello minore dello scultore Vincenzo e del cartografo Ignazio. Tra le storie narrate sulle pareti, che sorprendono per forza e vigore espressivo, un affresco di Giovanni paolo Castelli detto Lo Spadino, allievo di Caravaggio.

Commenti

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre